Analisi di posizionamento

POSIZIONAMENTO SUL MERCATO | Analisi di posizionamento | Mediatica Network

L’analisi del posizionamento si effettua per definire quale posto occupa l’azienda nell’immaginario del cliente, ossia dove si “posiziona” nella sua mente. La mappa di posizionamento è uno strumento che si compone di due principali elementi che concorrono proprio alla creazione di uno scenario plausibile.

Il primo è la reputazione del brand, ossia la considerazione di cui gode un’azienda o un marchio, collegata a doppio filo alla sua abilità nel soddisfare non solo i bisogni ma anche e soprattutto le aspettative presenti nel mercato. Il secondo elemento della mappa, inoltre, riguarda il valore percepito dai clienti e dunque l’efficacia delle strategie di comunicazione su di essi. Individuare queste caratteristiche prima di delineare una strategia di comunicazione, di business o una strategia commerciale può fare la differenza tra un’azione senza risultati e un’azione di successo.

Il tuo posizionamento presente e futuro

Per l’azienda è cruciale eseguire l’analisi di posizionamento, in modo da prendere coscienza della situazione attuale e quella prevista per il futuro, formulando di conseguenza strategie con azioni ben definite che portino invece alla condizione desiderata. Tramite l’analisi del posizionamento strategico sul mercato si può migliorare la relazione e la comunicazione con i clienti, coinvolgendoli maggiormente e instaurando un rapporto di fedeltà. Per questo, è prima necessario capire quale sia il posizionamento sul mercato, in modo da poter applicare un’efficace strategia di comunicazione.

L’obiettivo dell’analisi è infatti quello di individuare un posizionamento competitivo, ossia una nicchia di mercato all’interno del settore merceologico tale da garantire all’azienda una concreta possibilità di espansione e di sviluppo.

Quest’analisi metterà in luce i punti di forza e di unicità dell’impresa e di conseguenza consentirà di capire su cosa investire per garantirsi un posizionamento competitivo che sia effettivamente in grado di incrementare il valore percepito dai clienti target.

Le strategie di posizionamento

Prima di modificare le proprie strategie di posizionamento o attivarne di nuove occorre analizzare l’azienda allo stato attuale: definire il posizionamento attuale dell’impresa, quello di tutti i principali concorrenti attivi sul mercato, individuare le minacce derivanti dal potenziale ingresso di nuovi concorrenti o di prodotti sostitutivi (che per prezzo o caratteristiche possono ridurre la quota di mercato dell’azienda e imporre un cambio di strategie commerciali).

Come puoi creare valore?

Grazie agli elementi del marketing mix (prodotto, prezzo, punto vendita, comunicazione) si avviano poi delle strategie volte appunto alla creazione di valore: individuazione del pricing idoneo, lancio di campagne pubblicitarie, organizzazione di iniziative ed eventi, sponsorizzazioni, nuovi packaging, predisposizione di spazi dedicati all’interno dei punti vendita, gestione evoluta del customer care. La combinazione di questi elementi, seguendo l’indicazione degli obiettivi che si vogliono raggiungere e del mercato di riferimento, consentono di elaborare una strategia che permetta di raggiungere il posizionamento competitivo desiderato.

Trova, insieme a noi, la tua nicchia di mercato

Il messaggio principale che si andrà a veicolare tramite i vari elementi del marketing mix, è quello della differenziazione rispetto alle offerte dei competitors, che creerà dei match sempre più dettagliati con quelle che sono le esigenze, i valori, e le preferenze della tua nicchia specifica. In questo modo si ritaglierà una porzione di mercato ben definita, uno “spazio vuoto” in cui l’azienda si andrà ad inserire per soddisfare esigenze sempre più specifiche con proposte esclusive in base a uno o più fattori, siano essi il prezzo, la notorietà, l’attenzione al cliente, o alcune caratteristiche uniche del prodotto.

Il posizionamento competitivo non è un elemento statico nel tempo, ma, al contrario, va monitorato periodicamente e, nel caso sia necessario, va adattato alle nuove condizioni di mercato, quali l’entrata di nuovi prodotti o nuovi concorrenti, nuove strategie di pricing o comunicazione da parte di altri soggetti operanti sul mercato.

trova l’agenzia adatta alla  TUA ANALISI DI posizionamento 

Mediatica Network | Analisi di potenziamento

Vuoi ideare una strategia che migliori il tuo posizionamento?
Compila il form per ricevere un’analisi del tuo mercato di riferimento!

Via della Moscova 46/3 - Milano